Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Visite: 1832

Patente E

 

La patente E si associa alla B, C, D ed abilita al traino di rimorchi non leggeri con massa superiore a 0,75 t. Ricordando che se il veicolo trainato non supera la massa complessiva a pieno carico di 0,75t (750Kg) non necessita questa abilitazione. In alcuni casi in cui il rimorchio supera i 750 Kg non è necessaria la patente E, questo se la massa complessiva a pieno carico del rimorchio è inferiore o uguale alla massa a vuoto dell'autoveicolo che traina e se la somma delle massa complessiva a pieno carico dell'autoveicolo + il rimorchio è minore o uguale a 3,5t. Se, invece, la massa complessiva a pieno carico è superiore ai 3500 Kg, ma compresa entro i 4250 Kg sarà sufficiente sostenere una prova di guida per ottenere l’abilitazione alla guida di tali complessi veicolari (codice armonizzato 96).

 

Codice Armonizzato 96 (Patente B+)
 
La patente B+ consente di trainare un rimorchio con massa massima autorizzata > 750 kg e massa massima autorizzata del complesso superiore a 3500 kg ma inferiore o uguale a 4250 kg. E' necessario superare una prova pratica di guida su veicolo specifico (non c'è esame di teoria). Il codice 96 può essere conseguito contestualmente all’iscrizione della patente B, in questo caso sarà necessario sostenere l'esame di teoria, fare le guide obbligatorie e sostenere l'esame di guida su veicolo specifico. Tale estensione dell’abilitazione della patente B è comprovata dall’apposizione del codice 96 sulla patente, in corrispondenza di tale categoria.
 
 

Patente BE
 
La patente E associata alla B abilita a trainare rimorchi e semirimorchi di massa massima complessiva pari a 3500 Kg anche se il complesso dei due veicoli supera i 4250 Kg rimanendo però entro i 7000 Kg.
 
 
Patente B96 Patente BE
Cosa permette di guidare?  
Complessi di veicoli con massa massima autorizzata superiore a 3500 kg e fino a 4250 kg. Motrice di categoria B e rimorchio con massa massima autorizzata maggiore a 750 kg e fino a 3500 kg. La massa massima del complesso non deve superare 7000 kg.

Se si ha già la patente B bisogna rifare esame di teoria? 
 
NO NO, nella fase a regime, cioè quando i questionari per la patente B conterranno anche quiz relativi alla patente BE.
Attualmente occorre un esame integrativo orale.

Caratteristiche del veicolo per l'esame
• Motrice di categoria B
• Rimorchio > 750 kg
• Complesso: >3500 kg e ≤4250 kg
• Motrice di categoria B
• Rimorchio massa limite ≥ 1000 kg
• Massa massima autorizzata del complesso ≥ 4250 kg ma ≤ 7000 kg
• Velocità minima 100 km/h
• Altezza e larghezza rimorchio = altezza e larghezza motrice
• Massa per l'esame ≥ 800 kg

Il veicolo deve essere di proprietà dell'autoscuola?
SI SI

Il veicolo deve avere i doppi comandi?
SI SI

Se si ha già la patente B, si deve fare un nuovo certificato medico per l'idoneità psicofisica?
NO SI

Se si ha già la patente B, si deve fare un esame di pratica?
SI SI

Se si fa l'esame su veicolo con cambio automatico, ha il codice 78 sulla patente?
NO, se ha fatto l'esame per la B con un veicolo con cambio manuale NO, se ha fatto l'esame per la B con un veicolo con cambio manuale

Se si intende conseguire la patente B, può conseguire contestualmente anche questa patente?
SI NO

In cosa consiste l'esame di pratica?
Se possiede già la patente B deve eseguire solamente le seguenti manovre:
a) accelerazione e decelerazione
b) retromarcia
c) frenata, spazio di frenata e frenata/schivata
d) cambio di corsia
e) oscillazione di un rimorchio
f) sgancio di un rimorchio dal veicolo a motore e riaggancio allo stesso
g) parcheggio
Deve rifare in parte l'esame della patente B (prepararsi a guida sicura, regolazione del sedile, specchietti, nonchè il controllo della frizione, del freno e dei collegamenti elettrici) ed in più manovre specifiche in area chiusa o in luoghi poco frequentati:
a) aggancio e sgancio di un rimorchio dalla motrice; all'inizio della manovra il veicolo e il rimorchio devono trovarsi l'uno di fianco all'altro e non l'uno dietro l'altro
b) marcia indietro in curva
c) parcheggio in sicurezza per operazioni di carico/scarico

Durata della prova
25 minuti Prova su strada minimo 25 minuti

Il titolare di patente B speciale può fare questa patente?
NO NO
 
 
 
 

Patente C1E
 
Abilita al traino di rimorchi o semirimorchi con massa complessiva a pieno carico superiore ai 750 Kg se la motrice è di categoria C1 fino ad un massimo di 12 t per il complesso veicolare. Consente, inoltre, di trainare rimorchi con massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 t se la motrice è di categoria B. La patente C1E è sufficiente se si conducono autoveicoli di imprese munite di licenza in Conto Proprio e non si è stati assunti con la qualifica lavorativa di autista, altrimenti oltre la patente C1E bisogna possedere la Carta di Qualificazione del Conducente (C.Q.C.).
 
 

Patente CE
 
Consente il traino di rimorchi o semirimorchi con massa complessiva a pieno carico superiore ai 750 Kg se la motrice è di categoria C. La patente CE è sufficiente se si conducono autoveicoli di imprese munite di licenza in Conto Proprio e non si è stati assunti con la qualifica lavorativa di autista, altrimenti oltre la patente CE bisogna possedere la Carta di Qualificazione del Conducente (C.Q.C.).
 
 

Patente D1E
 
Abilita al traino di rimorchi o semirimorchi con massa complessiva a pieno carico superiore ai 750 Kg se la motrice è di categoria D1. La patente D1E è sufficiente se si conducono autobus immatricolati ad uso proprio e se non si è stati assunti con la qualifica di autista, altrimenti oltre la patente D1E bisogna possedere la Carta di Qualificazione del Conducente (C.Q.C.).
 
 

Patente DE
 
Consente il traino di rimorchi o semirimorchi con massa complessiva a pieno carico superiore ai 750 Kg se la motrice è di categoria D. La patente DE è sufficiente se si conducono autobus immatricolati ad uso proprio e se non si è stati assunti con la qualifica di autista, altrimenti oltre la patente DE bisogna possedere la Carta di Qualificazione del Conducente (C.Q.C.).
 
 
In breve l'estensione alla Patente E:
 

Si tratta di un'estensione delle patenti B, C1, C, D1 e D che permette il traino di rimorchi e semirimorchi non leggeri (ovvero di massa massima autorizzata superiore a 750 kg) ai veicoli per i quali si è ottenuta l'abilitazione di guida.

L'estensione si ottiene superando un esame teorico orale (per chi ha conseguito la patente C, C1, D o D1 prima del 1 marzo 2015, o per chi ha conseguito la patente B prima del 1/12/2013)  e un esame pratico su veicolo specifico. Chi ha conseguito la patente C, C1, D o D1 dopo il 1 marzo 2015, o chi ha conseguito la patente B dopo il 1/12/2013, è dispensato da dover fare un nuovo esame teorico e deve sostenere solo l'esame pratico.

Più nello specifico, con l'estensione E si possono conseguire le seguenti patenti:

B+E Complessi di veicoli composti da: motrice di categoria B + rimorchio o semirimorchio non leggeri: questi ultimi devono avere massa massima autorizzata non superiore a 3500 kg
C1+E Complessi di veicoli: motrice di categoria B o C1 + rimorchio o semirimorchio non leggero. La massa autorizzata del complesso non può superare i 12000 kg
C+E Motrice di categoria C + rimorchio o semirimorchio non leggero
D1+E Motrice di categoria D1 + rimorchio non leggero
D+E Motrice di categoria D + rimorchio non leggero
 
 
 
PATENTE POSSEDUTA    PATENTE DA CONSEGUIRE   ESAME
Patente B   Patente BE  Esame teorico integrativo
 orale + esame pratico - Con esame patente posseduta sostenuto dopo 1/12/2013, solo esame pratico
 Patente B  Patente C1E o CE  Bisogna fare prima la patente
 C1 o C
 Patente B  Patente D1E o DE  Bisogna fare prima la patente
 D1 o D

 Patente C  Patente CE  Esame teorico orale
 integrativo + esame pratico - con esame patente posseduta, sostenuto dopo 2/3/2015, solo esame pratico
 Patente CE  Patente D (in automatico si ha anche la DE - art. 125 CDS)  Esame teorico + esame pratico
 Patente CE + D  Patente DE   Nessun esame
 Patente D  Patente DE Esame teorico orale integrativo + esame pratico - Con esame della patente posseduta sostenuto dopo 2/3/2015, solo esame pratico
 Patente C  Patente DE  Bisogna fare prima la patente D
 Patente C e DE  Patente CE  Esame pratico